Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

Pubblichiamo di seguito l’elenco completo dei negozi e dei locali di Sermide e frazioni che hanno deciso di darci una mano e che dal 14 al 18 settembre ospiteranno la mostra fotografica diffusa organizzata per promuovere la manifestazione Vivere il Po – festa del paesaggio fluviale.

(per maggiori informazioni, fai clic qui)

Albergo Centrale – via Indipendenza 70
AZ Calzature – via Indipendenza 64
Bar Bonini – via Milazzo 114, Santa Croce di Sermide
Bar Damavia Berzuini 8
Bar Evergreenvia Indipendenza 84
Bar Spuntin – via Eugenio Curiel 18
Blu Bay viaggi – via Goffredo Mameli 6
Caffé Al Ponte – via Silvio Pellico 13, Moglia di Sermide
Cartoliberia L’Idea – via Indipendenza 78
Cartolibreria Milleidee – via Volta 110, Moglia di Sermide
Cavicchioli – elettroforniture elettrodomestici e tvc – via Indipendenza 74
Circolo Arci Chinaski – via Fratelli Bandiera 8
Circolo Sociale Auser – via Palmiro Togliatti 1
Confezioni L.J. – via Indipendenza 55
Crazy – via Indipendenza 59
Cose Così – via Roma 1
Edicola Bocchi Roberta – piazza Cattedrale
Edicola Zaghi Carla – piazza Garibaldi
Emporio Emmeci – via Alighieri 9
Erboristeria Verdi Rimedi – via Cavicchini 19
Fabbri Sport – via Curiel 27
Farmacia Accorsi – via Milazzo 121, Santa Croce di Sermide
Farmacia Fajoni – via Cavicchini 7
Farmacia SS Pietro e Paolo – Via Nazario Sauro 12
Ferramenta Rossi – via Indipendenza 82
Fiori di Elena – via Volta 100, Moglia di Sermide
Forno Zerbini – punto vendita in Via Cavicchini 4
Fotostudio Travaini – via Indipendenza 2
Gastronomia l’Angolo dei Sapori – via G. Mameli 5
Gastronomia sermidese – via 29 luglio 37
Gobatti Valerio, vendita cicli e motocicli – via Indipendenza 71
Il Piccolo Lord – via 29 luglio 9
Jimmi Bar – via 29 luglio 54
Joy Bar – via 29 luglio
La Bottega Sotto Casa – via Berzuini 11
La Pasticceria di Bianchi Franco – via Alessandro Volta 62bis, Moglia di Sermide
Lavanderia Ai Tigli – via Enrico De Nicola 28
M61 Casa Regalo Design – via Indipendenza 92
Macelleria Benedusi Isarco – via 29 luglio 51
Minimo Storico – viale Rinascita 46
Movida Fashion Caffé – via Argine Po (chiosco Marinella)
Next Fashion Store – via Giovanni Amendola 27
Orologeria Oreficieria Covizzi Nicola – via Indipendenza 37
Ortofrutta Il Faro – via Roma 5
Ottica Arcobaleno – via Goffredo Mameli 45
Ottica Lazzarini – via Roma 32
Pasticceria Dalla Fiore – via Indipendenza 6
Poggio Sport – via Indipendenza 1
Profumeria Bozzini – via Indipendenza 36
Romana Merceria – via De Amicis 16, Moglia di Sermide
Sermidiana – via Indipendenza 63
Stireria Malagò Luciana – via Indipendenza 96
Tabaccheria Preti Maria – via Cavicchini 1
The Passion Art – via Cavicchini 2
Tipografia e cartolibreria Luppi – via Argine Po, 96
Trattoria Cavallucci – via 29 luglio 29

Read Full Post »

Dal 14 al 18 settembre si svolgerà a Sermide Vivere il Po – festa del paesaggio fluviale, manifestazione incentrata sulla conoscenza e sullla valorizzazione di quella componente naturale e culturale che più di tutte ci caratterizza: il fiume Po ed il suo paesaggio.

Alla Luce del Sole supporterà l’amministrazione comunale nella promozione di quest’evento attraverso l’organizzazione di una mostra fotografica diffusa, dedicata al grande fiume ed al suo rapporto con i sermidesi.

Nei prossimi giorni, a tutti i negozianti di Sermide e delle frazioni saranno consegnate, ad opera di volontari di Alla Luce del Sole, locandine informative e alcune fotografie rappresentanti il Po ed il suo ambiente, raccolte grazie al supporto di simpatizzanti e fotoamatori del nostro territorio. Ad ogni negoziante verrà chiesto di esporle in vetrina o all’interno del proprio esercizio, ambientandole in un contesto originale, in grado di valorizzarle. Le fotografie, visibili per la durata della manifestazione Vivere il Po, oltre a promuovere le iniziative in programma, potranno rappresentare un’occasione in più per visitare le botteghe e i negozi del paese e per ammirare aspetti inediti del nostro paesaggio.

Al termine dei cinque giorni della manifestazione, una gruppo di osservatori di Alla Luce del Sole consegnerà un piccolo riconoscimento al titolare dell’esercizio con l’allestimento ritenuto più suggestivo.

Nei prossimi giorni verrà pubblicato sul nostro blog l’elenco dettagliato degli esercizi che contribuiranno alla nostra iniziativa.

Per scaricare il pieghevole relativo alla manifestazione Vivere il Po – festa del paesaggio fluviale,
FAI CLIC QUI

Read Full Post »

Si avvisano i cittadini sermidesi che la Protezione Civile ha allestito un campo d’accoglienza d’emergenza di 150 posti letto presso il Palazzetto dello Sport di Piazza della Repubblica, al quale può accedere qualsiasi residente con documento di identificazione. L’assegnazione dei posti letto verrà gestita garantendo la precedenza alle seguenti categorie di persone (in ordine decrescente):

1) residenti che hanno ricevuto un’ordinanza di sgombero;
2) donne incinta;
3) donne con bambini dai 5 anni in gù;
4) anziani di età uguale o maggiore di 75 anni;
5) disabili.

Si cercano volontari. Chiunque fosse interessato può contattare il seguente numero: [rimosso]

Read Full Post »

Attraverso i link sottostanti è possibile visualizzare su YouTube l’intervista realizzata il 16 aprile da TeleMantova ai candidati sindaci di Sermide.

Parte 1

Parte 2

Parte 3

Read Full Post »

Il gruppo Alla Luce del Sole è lieto di presentare

LA PERIFERIA AL CENTRO
un incontro per gettare concretamente
le basi di uno sviluppo Inter-territoriale

Cosa succederebbe se territori di “periferia” si mettessero insieme per diventare il centro di una nuova programmazione territoriale?

Ne parliamo con:

  • Patrizia Bianchini, assessore alla pianificazione territoriale-urbanistica-mobilità e reti di trasporto della provincia di Ferrara;
  • Giuliana Gulmanelli, assessore all’ambiente-energie alternative-urbanistica-pianificazione territoriale della provincia di Rovigo;
  • Alessandro Pastacci, presidente della provincia di Mantova;
  • Gilberto Zinzani, esperto di progettazione europea.

Sarà inoltre presente un dirigente della FER per inquadrare le prospettive dell’Officina Grandi Riparazioni.

LUNEDI’ 30 APRILE ALLE ORE 21.00
presso il Centro Auser di Sermide (MN) 

 Il volantino dell’incontro:

Read Full Post »

Carissimi/e,
siamo entrati nell’ultima parte della campagna elettorale, un momento delicato ed importante del nostro cammino. Per rilanciare con energia quest’ultima parte e per ritrovarci in una occasione piacevole, abbiamo organizzato un pranzo di presentazione ed autofinanziamento per la campagna elettorale.

Il pranzo sarebbe
DOMENICA 29 APRILE, alle ore 12.00
presso il primo piano del circolo Arci Chinaski

Sarà l’occasione per conoscere meglio la lista Alla Luce del Sole insieme al candidato sindaco Paolo Calzolari e per continuare a scambiarci opinioni sulla Sermide futura.

La spesa sarà di 17 Euro a persona.
Sono previste riduzioni per famiglie numerose.

Per dare la disponibilità ed iscriversi, scrivete entro lunedì 23 a Carlo Negrini (carlonegrini@libero.it)

A presto! E diffondete l’invito!

Read Full Post »

Ringraziamo l’onorevole Paolo De Castro, presidente della commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo, per la bella occasione di formazione e informazione che ci ha regalato ieri pomeriggio nell’incontro pubblico che abbiamo organizzato in Saletta Civica a Sermide. Attraverso le sue parole abbiamo compreso come le difficoltà della nostra agricoltura locale siano strettamente legate ai grandi sconvolgimenti a cui stanno andando incontro le realtà rurali in Europa e in ogni parte del mondo.

Read Full Post »

Il gruppo Alla luce del Sole ha fatto propria l’indicazione scaturita dagli incontri pubblici (vedi post precedente) e ha organizzato per sabato 24 marzo, alle ore 15, presso il Centro Auser locale, un nuovo appuntamento con i cittadini, dal titolo

BENE COMUNE: FUTURO
un pomeriggio a porte aperte per parlare insieme
di occupazione e lavoro
 a Sermide

 È convinzione del gruppo che sia importante costruire le basi del futuro già da oggi, pensando per Sermide uno sviluppo sostenibile che valorizzi le risorse, anche umane, del territorio. L’intenzione è quella di evitare formule magiche o promesse, impegnandoci con volontà e senso della realtà a capire quali strade percorrere, partendo dall’esistente.

Invitiamo tutti a partecipare all’incontro: un’occasione per parlare, ascoltare, capire, scoprire, confrontarci e crescere insieme.

Il pomeriggio inizierà con una presentazione della situazione occupazionale nel territorio sermidese, a cura del gruppo, cui faranno seguito brevi comunicazioni:

  • Francesca Nadalini sui temi dell’agricoltura;

  • Erika Campana sui temi dei servizi sociali;

  • Marco Boschetti sui temi della promozione e della valorizzazione del territorio;

  • Gilberto Zinzani sui temi delle politiche interterritoriali.

Dopo un momento conviviale, si apriranno, in un clima di accoglienza ed informalità, degli spazi di discussione. Attraverso il dialogo e la partecipazione si comincerà ad approfondire la questione dell’occupazione a Sermide sulla base di diversi punti di vista: il contributo di tutti è fondamentale.
A chiusura del pomeriggio, una sintetica conclusione con spunti, riflessioni ed idee raccolte: ogni esperienza condivisa può essere utile per cercare di invertire la tendenza in atto, che vede i sermidesi allontanarsi dal loro paese per cercare altrove opportunità di lavoro.

Appuntamento a sabato 24 marzo!

Read Full Post »

Pubblichiamo di seguito i risultati, tradotti in percentuale, dell’elaborazione del questionario consegnato a coloro che hanno partecipato ai quattro incontri di presentazione di Alla Luce del Sole svolti all’inizio di febbraio. Ricordiamo che sul foglio era presente un elenco di temi (con la possibilità di aggiungerne di propri) e l’invito a segnarne tre, ritenuti pioritari per una azione amministrativa a Sermide. I risultati di questo questionario verranno utilizzati nella progettazione delle nostre attività future.

 

Per poter vivere meglio a Sermide, di cosa si dovrebbe maggiormente prendere cura un’Amministrazione, nei limiti delle risorse economiche a disposizione, presupponendo una collaborazione con i cittadini?

Occupazione   13,25%
Gestione del territorio   9,09%
Collaborazione fra comuni   8,71%
Politiche giovanili   7,57%
Sviluppo sostenibile   7,57%
Efficacia dei servizi   4,92%
Formazione professionale   4,55%
Strutture di partecipazione   4,55%
Tutela della legalità del lavoro   4,55%
Qualità del paesaggio   3,79%
Condizione degli anziani   3,41%
Processi di integrazione   3,41%
Offerta culturale diversificata e potenziata   3,41%
Valorizzazione delle frazioni   3,03%
Sport e tempo libero   2,65%
Politiche famigliari   2,65%
Nuove povertà   2,27%
Valorizzazione dei prodotti locali   1,89%
Intercultura   1,89%
Strade comunali   1,51%
Servizi scolastici   1,51%
Riqualificazione degli immobili   1,51%
Tutela del bene comune   1,14%
Tessuto solidale   0,75%
Turismo   0,38%

Read Full Post »

Amministrare

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento con le parole-chiave di Sapere di potere. La definizione che pubblichiamo oggi è molto importante: proprio per questo vorrebbe essere omnicomprensiva di tutto quanto abbiamo detto fino ad ora. Speriamo che questi spunti siano stati interessanti, e possano risultare utili al fine di uno scambio sereno e fruttuoso!

Amministrare è costruire e gestire con responsabilità e insieme ai cittadini, il bene comune, che abbraccia valori quali l’ambiente, la cultura, la qualità della vita, lo sviluppo sostenibile di un territorio, il lavoro…

Amministrare significa dunque prendersi cura:

– sia della comunità, interpretando i suoi bisogni, rispettando la sua identità collettiva, ricercando itinerari di crescita e di formazione;

– sia del territorio, da salvaguardare e da valorizzare in una prospettiva che sia di ampio respiro inter-territoriale.

Un’amministrazione procede sulla strada della costruzione e della cura del bene comune se predispone un processo continuo di inclusione dei cittadini nelle scelte e nelle decisioni. E’ un percorso che deve stimolare la cittadinanza ad essere attiva, creando costantemente occasioni di partecipazione, che consentano ai cittadini di mettere in rete saperi e competenze, idee e risorse umane, per fare ciascuno la propria parte. E’ in questo scambio che una comunità si fa educante ed un’amministrazione si apre al cambiamento.

Read Full Post »